ThreemilliontreesMI


(Tempo di lettura 2 minuti)
Credits MillionTreesNY – NYC Parks and New York Restoration Project

Dal 21 al 23 novembre 2019 si è svolto a Milano il World Forum on Urban Forests, un grande appuntamento sui progetti di realizzazione di nuovi boschi dentro le città e le nazioni del mondo. Il 21 novembre coincideva con la Giornata Nazionale dell’Albero.

Nel corso della due giorni è stato presentato il progetto ForestaMI che prevede tre milioni di nuovi alberi nella Città Metropolitana di Milano entro il 2030. Il progetto è collegato al Parco Italia, altro progetto che prevede 60 milioni di alberi per la nostra penisola, entro la stessa data. Ambedue i progetti sono destinati a mitigare gli effetti dell’aumento delle temperature e a ridurre l’inquinamento mediante la captazione della CO2 e delle polveri sottili. La città di New York ha realizzato un analogo bellissimo progetto MilliontreesNYC avviato nel 2007.

Ma dopo aver letto questi numeri da capogiro sarà bene stare con i piedi per terra e partire dalla realtà attuale chiedendoci quanti alberi ci sono oggi a Milano?

Per rispondere a questa domanda è sufficiente andare sul sito del Comune e entrare nell’area dedicata alla manutenzione del verde pubblico per scoprire che secondo il bilancio arboreo del Comune, pubblicato ai sensi della  legge n. 10 del 14 gennaio 2013, al 31 marzo 2016 a Milano c’erano  249.486 alberi localizzati su aree a verde pubblico in gestione diretta o indiretta. Nelle pagine dedicate al patrimonio del verde, aggiornate al 31 luglio 2019, si dice invece che  gli alberi a Milano sarebbero 480.757 di cui quelli a carico del Comune 242.638 mentre i restanti 238.119 sono su aree private di condomini, aziende, altri enti. Le specie più frequenti sono aceri, platani, bagolari e tigli.

Entrando nell’applicazione del geoportale è possibile vedere la distribuzione dei vari alberi via per via e le dimensioni indicative degli stessi alberi visualizzate in base al diametro della chioma, da un minimo di 3 m fino a un massimo di 25 m.

Secondo poi il bel documento La gestione degli alberi a Milano, sempre presente sul sito del Comune, gli alberi su aree comunali, dal 2011 al 2015 sono cresciuti di ca 8.000 unità all’anno. Questo vuol dire che con gli obiettivi del progetto ForestaMI sarà necessaria, a dir poco, una fortissima accelerazione. E in effetti questa, secondo il Piano piantumazioni 2019/2020 c’è in parte già stata.

Ma le informazioni non finiscono qui perché esiste anche un elenco degli alberi monumentali presenti in città, cioè alberi che per “dimensioni o età specie botanica, valore paesaggistico o per un preciso riferimento ad eventi o memorie rilevanti da un punto di vista storico e culturale, sono considerati meritevoli di una tutela speciale” e attualmente sono ben tredici.

0

3 pensieri riguardo “ThreemilliontreesMI”

  1. Magnifica iniziativa! Grazie per questo grande impegno. Per capire meglio la dimensione del progetto mi piacerebbe un approfondimento sulla situazione attuale. Se capisco bene, l’articolo riporta dati sul numero di alberi del comune di MI che non sono comparabili al numero esistente nella città metropolitana oggetto del progetto di 3 milioni. Probabilmente nell area metropolitana esistono già milioni di alberi, quindi il progetto rappresenterebbe un aumento realistico da realizzare. Grazie se potete commentare o correggermi.

    0
    1. Gentile Corrado grazie del commento.Il post si riferisce alla sola situazione della città di Milano mentre i tre milioni del progetto ForestaMI si riferiscono a tutta la città metropolitana e comprendono quindi anche Milano. Poichè l’obiettivo è quello di un albero per abitante vuol dire che di qui al 2030 a Milano dovranno essere piantati ca 900.000 alberi che richiederanno quindi una forte accelerazione delle piantumazioni.

      0
    2. Gentile Corrado grazie del commento.Il post si riferisce alla sola situazione della città di Milano mentre i tre milioni del progetto ForestaMI si riferiscono a tutta la città metropolitana e comprendono quindi anche Milano. Poichè l’obiettivo è quello di un albero per abitante vuol dire che di qui al 2030 a Milano dovranno essere piantati ca 900.000 alberi che richiederanno quindi una forte accelerazione delle piantumazioni.

      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *